Destinatari

Social Media Manager che vogliono approfondire le tecniche di comunicazione per il settore culturale o chiunque svolga ruoli operativi in ambito di comunicazione e nuovi media.
I moduli 1,2,3,4,7,8 da soli sono utili e dedicati a chi gestisce imprese culturali, strutture che ospitano eventi dal vivo, teatri o lavora in enti pubblici che hanno a che fare con la cultura e lo spettacolo.

Obiettivi/Contenuti

Nell’ambito della Cultura è molto importante che chiunque sia chiamato a prendere decisioni strategiche, all’interno delle quali rientrano il marketing e la comunicazione, sia al corrente del cambiamento di dinamiche e paradigmi che stanno caratterizzando il settore negli ultimi anni.
Questo corso è formulato per includere sia gli aspetti teorici che quelli pratici della comunicazione e del marketing per il settore culturale.

Il workshop, della durata complessiva di 20 ore di lezione, fornisce gli strumenti per riconoscere le particolarità del settore e le strategie di comunicazione specifiche da adottare.
Si struttura in 9 moduli:

MODULO 1 – IL PRODOTTO CULTURALE
● Il prodotto culturale e le sue caratteristiche specifiche (complessità, multidimensionalità, incertezza)
● Comunicare il prodotto culturale, differenze di approccio

MODULO 2 – IL MERCATO
● Le diramazioni del settore culturale, dal mercato pubblico a quello privato (panoramica)
● Analisi della domanda, della concorrenza, delle variabili micro-ambientali

MODULO 3 – IL MODELLO DI MARKETING
● Nascita ed evoluzione del marketing culturale e artistico
● Il modello di marketing tradizionale vs il modello di marketing per la cultura e le arti

MODULO 4 – IL PUBBLICO
● I nuovi pubblici (pubblici connessi e net generation)
● L’approccio empirico: targeting, segmentazione, posizionamento
● L’approccio comportamentale: variabili individuali, processi decisionali, variabili situazionali, barriere all’accesso, punti di contatto, ostacoli al consumo
● Rand Model

MODULO 5 – TOOLS
● Marketing mix
● Media plan

MODULO 6 – AZIONI
● Analisi e studio di pubblico e contesto
● Elaborazione di una strategia
● Integrazione di strumenti offline e online
● Intervento sui punti di contatto
● Verifica dei risultati

MODULO 7 – AUDIENCE DEVELOPMENT
● Di cosa si tratta e come può essere usato a nostro vantaggio

MODULO 8 – LA DIETA MEDIATICA DEGLI ITALIANI
● Analisi dei dati relativi ai consumi mediatici del pubblico

MODULO 9 – SOCIAL MEDIA (Comunicare l’artista, i prodotti culturali, le imprese culturali)
● Come funzionano e come si usano
● Come integrarli con gli strumenti offline
● Come differenziare la comunicazione sui vari canali
● La pubblicità sui social media

Titolo Conseguito

Attestato di partecipazione

Durata Corso

20 ore (3 giornate)
6 ore (1 giornata per chi fa i MODULI 1,2,3,4,7,8)

Numero minimo partecipanti

8 persone

Costo

€ 335,00 + IVA
€ 115,00 + IVA per chi fa i MODULI 1,2,3,4,7,8

Docente

Manuela Martignano

Laureata in Scienze dello Spettacolo con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi Aldo Moro di Bari con la Tesi di Laurea sull’Audience Development, ha iniziato a collaborare con diverse realtà che si occupano di organizzazione di eventi musicali. Il suo interesse verso l’attività di management e produzione l’hanno portata a lavorare e seguire artisti importanti del calibro di Daniele Silvestri e Roy Paci, si è occupata della comunicazione web per importanti progetti come l’uscita discografica e il tour del trio Fabi-Silvestri-Gazzè. Attualmente si occupa della comunicazione web per OTR Live contribuendo alla promozione dei tour di Levante (Caos in Europa e Caos in Teatro); Collisioni a Roma (Consoli-Silvestri- Gazzè); Luca Barbarossa; Max Gazzè; Renzo Rubino; Mirkoeilcane. Le esperienze lavorative le hanno consentito di comprendere i limiti di una comunicazione basata sul marketing tradizionale in relazione agli artisti o a prodotti che tradizionali non sono.
Da qui la voglia di condividere e diffondere quello che ha avuto modo di imparare, studiando e lavorando, negli ultimi dieci anni su una materia che è in continuo aggiornamento.
“Sono profondamente convinta che il settore culturale abbia bisogno di strategie di comunicazione personalizzate, di una conoscenza approfondita della composizione del pubblico (attuale e potenziale), dei processi decisionali e dei comportamenti che stanno alla base del consumo di prodotti culturali, delle barriere all’accesso, soprattutto in un periodo caratterizzato dal calo dei contributi pubblici.”

Vuoi saperne di più?

Ti invitiamo a contattarci telefonicamente al numero 045.9235872, oppure a compilare il form sottostante.

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Leggi l'informativa completa: se non acconsenti al trattamento (ai sensi del D.Lgs 196/03 e Reg. UE 2016/679) non potremo risponderti. Presto il consenso al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa.